E’ inutile negarlo! Oggi gli smartphone e i tablet sostituiscono in tutto e per tutto i nostri cari computer. Sicuramente perché sono più pratici e sempre a portata di…touch 😉 Molte volte, però, capita di voler stampare alcuni file come ad esempio foto, documenti, email ed è quindi importante capire come inviare tutto questo ad una stampante. Oggi ti spiegherò com’è facile farlo. Occorre solamente avere una stampante che lavori in wifi o che sia collegata ad un computer connesso ad internet.

AirPrint

come stampare da iphone e ipad con apple airprint

AirPrint è il servizio di stampa che Apple offre ai propri utenti per poter stampare da iphone e da ipad in maniera semplice. La prima cosa da fare è controllare che la tua stampante supporti la tecnologia AirPrint (qui puoi trovare l’elenco delle stampanti AirPrint). Accertato questo, prendi il tuo device e posizionati sul file che vuoi stampare. In alto a destra premi il pulsante Condividi (un quadrato con una freccia in su) e, nella finestra che ti appare, scorri fino a trovare il pulsante Stampa. Una volta premuto, ti troverai in un’altra schermata in cui potrai selezionare la stampante (il tuo device farà una scansione per trovare la stampante AirPrint), scegliere quante e quali copie stampare e premere il tasto Stampa in alto a destra.

Google Cloud Print

google cloud print

Se invece sei in possesso di uno smartphone o un tablet Android, allora puoi avvalerti di Cloud Print di Google. Con questo strumento puoi inviare stampe servendoti di una stampante wifi e di un computer con il browser Chrome installato. La prima cosa importante è avere un account google ed eseguirne l’accesso. Se non hai un account google, puoi crearne uno collegandoti qui. La seconda cosa da fare è controllare se la tua è una stampante Cloud o no. In questa pagina puoi controllare se la tua stampante si trova nell’elenco di stampanti Cloud. Se non trovi la tua stampante nell’elenco, vai sulle impostazioni di sistema del tuo pc o mac e aggiungi la stampante nella sezione relativa alla stampa. Apri il browser Chrome e, nella barra degli indirizzi, digita chrome://devices e premi invio. Fai click su Aggiungi stampante nella sezione Stampanti classiche. Seleziona la stampante da condividere nella sezione Stampanti da registrare e poi clicca su Aggiungi stampante. Nella sezione Gestisci le tue stampanti puoi controllare se la tua stampante è stata registrata correttamente. Nel caso in cui la tua sia una stampante Cloud, apri il browser Chrome, digita chrome://devices e premi invio. Cerca la tua stampante in Nuovi dispositivi e clicca su Gestione. Nella casella Visualizza registrazione fai click su Registrati e segui tutti i passaggi relativi alla registrazione. Nel sito google.com/cloudprint puoi controllare se la tua stampante è stata registrata. Adesso, tutte le volte che vuoi stampare da un Android, ti basta cliccare in alto a destra sulle tre linee e ti apparirà il menu con la scelta delle stampanti configurate.

Conclusioni

In pochissimi passaggi hai capito com’è semplice collegare il tuo smartphone ad una stampante e farli comunicare insieme. Fammi sapere se questo articolo ti è piaciuto o se possiamo migliorarlo insieme.

Davide Carianni
Latest posts by Davide Carianni (see all)