Gli iphone sono smartphone molto evoluti, che ci permettono ormai di avere tutto il mondo in tasca. Grazie alle loro molteplici funzionalità possiamo quotidianamente chiamare o messaggiare i nostri amici, collegarci ai social, ricevere una mail importante, effettuare pagamenti, scattare fotografie e creare i nostri album personali, custodire dati importanti ecc. Purtroppo potrebbe capitare che questi device si blocchino, rischiando così di perdere tutti i nostri dati. Per risolvere questa problematica, mamma Apple consiglia di fare periodicamente un backup dei dati del nostro iphone tramite un valido strumento: iTunes. Se anche il tuo dispositivo si è bloccato ma non hai fatto nessun backup dati, stai tranquillo perché in questo articolo ti spiegherò come puoi ugualmente recuperare i dati dal tuo iphone bloccato o disabilitato.

Recupero dati con backup

Se vuoi risalire al tuo ultimo backup, devi innanzitutto impostare l’iphone in modalità di recupero. Di seguito ti riporto la procedura relativa ai vari modelli IOS esistenti. Ti ricordo anche che, prima di iniziare, dovrai spegnere il tuo smartphone. 

  • Su iphone 6s e precedenti: 

tieni premuti contemporaneamente il tasto Home e il tasto superiore (o laterale). Continua a tenerli premuti finché non visualizzi la schermata della modalità di recupero.

  • Su iphone 7 e 7 Plus:

tieni premuti contemporaneamente il tasto laterale e il tasto Volume giù. Continua a tenerli premuti finché non visualizzi la schermata della modalità di recupero.

  • Su 8 e successivi, su iphone X e successivi:

premi e rilascia rapidamente il tasto Volume su. Premi e rilascia rapidamente il tasto Volume giù. Tieni quindi premuto il tasto laterale finché non visualizzi la schermata della modalità di recupero.

Adesso, attraverso iTunes, clicca sul tasto Ripristina che trovi nella sezione Riepilogo. Questo permetterà la cancellazione di tutti i tuoi dati su iphone. Dopo il reset del dispositivo potrai facilmente ripristinare i dati dal tuo ultimo backup tramite iTunes.

Recupero dati senza backup

Se invece non hai mai fatto un backup, l’unica soluzione è Dr. Fone per IOS.

Si tratta di un software con diverse funzionalità per IOS tra cui quella di recuperare tutti i dati senza alcuna copia di backup. La prima cosa che devi fare è scaricare da qui il software e, successivamente, installarlo sul tuo pc o mac.

Avvia il programma e, dalla schermata iniziale, clicca sulla funzione Sblocca.

DrFone1

Adesso collega il tuo iphone al computer tramite cavetto USB e clicca su Start.

Fatto ciò metti il dispositivo IOS in modalità DFU (modalità di recupero) seguendo i passaggi elencati da me inizialmente. In ogni caso è lo stesso Dr. Fone a illustrarteli step by step.

Entrato in modalità DFU, Dr.Fone presenterà una schermata in cui visualizzerà tutte le varie informazioni del dispositivo collegato: modello, versione, ecc. Puoi anche cambiarle dal menu a tendina nel caso in cui non siano corrette. Infine clicca su Download per scaricare l’ultimo firmware del tuo dispositivo.

Terminato il download, nella schermata successiva fai click su Unlock Now (Sblocca) e dopo pochi secondi il tuo iphone sarà magicamente sbloccato.

 
 

Conclusioni

In questo articolo ti ho mostrato solo una delle funzionalità di Dr. Fone e cioè come puoi recuperare i dati di un qualsiasi tuo dispositivo IOS bloccato. Il mio consiglio è di dare un’occhiata anche alle altre funzionalità come, ad esempio, riparare un sistema operativo difettoso senza perdita di dati, passare dati tra iphone e android, cancellazione definitiva dei dati nel caso in cui tu voglia venderlo, ecc.

Fammi sapere, con un commento qui sotto, cosa ne pensi di questo software e se lo hai già utilizzato.

Davide Carianni
Latest posts by Davide Carianni (see all)